Infortuni Napoli – Koulibaly rischia un lungo periodo di stop

Preoccupano anche le condizioni di Fabian Ruiz e di Lorenzo Insigne
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Infortuni Napoli – La partita di ieri sera contro il Sassuolo sa di beffa per il Napoli di Luciano Spalletti. Gli infortuni di Kalidou Koulibaly, Fabian Ruiz e Lorenzo Insigne non solo hanno compromesso il match contro i neroverdi, ma c’è il rischio che possano anche tenere lontano dal campo per molto tempo i tre calciatori sopra citati.

Kalidou Koulibaly sembra essere quello messo peggio dei tre. Secondo l’edizione odierna del quotidiano Il Mattino per il difensore senegalese c’è il rischio di uno stop di 30 giorni. Nel caso in cui dovessero essere confermati i 30 giorni di pausa, vorrà dire che si tratterà di uno stiramento, piuttosto che un semplice risentimento muscolare.

C’è il rischio quindi che Koulibaly salti la convocazione per la Coppa d’Africa. Praticamente la stessa sorte che con tutta probabilità è toccata come noto al suo compagno di squadra Victor Osimhen. Il discorso sembra essere diverso invece per Fabian Ruiz e Lorenzo Insigne. Soprattutto il secondo, pare che sia riuscito a fermarsi in tempo prima che l’infortunio si facesse più serio.

Il comunicato della SSC Napoli

Kalidou Koulibaly è uscito nel finale di Sassuolo-Napoli per un risentimento alla coscia sinistra. Sostituiti in precedenza anche Lorenzo Insigne (risentimento al polpaccio sinistro) e Fabian Ruiz (risentimento alla coscia destra)

ti potrebbe interessare

le più lette