Il Roma, Caiazza: “A breve Insigne comunicherà al Napoli la sua prossima squadra”

Il giornalista a Radio Goal: "Io credo che il Toronto stia facendo di tutto per convincere Insigne a trasferirsi"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Salvatore Caiazza, giornalista de Il Roma, durante la trasmissione Radio Goal, in onda su Radio Kiss Kiss Napoli tra le 13 e le 16, ha parlato di calciomercato e della spinosa situazione riguardante il rinnovo di contratto di Lorenzo Insigne. Di seguito le sue considerazioni:

“Il Napoli non può permettersi di avere a disposizione per più di un mese solo due centrali difensivi, soprattutto se uno dei due è Juan Jesus, calciatore, come noto, partito ad inizio stagione come quarta scelta. E’ vero, nel caso ci sarebbe Di Lorenzo, ma è pur sempre un calciatore adattato in un ruolo non suo. Io mi auguro che nei primi giorni di gennaio possa già aggregarsi al Napoli un nuovo difensore centrale, possibilmente in grado di svolgere anche il ruolo di terzino sinistro”.

Rinnovo Insigne – “Io credo che il Toronto stia facendo di tutto per convincere Lorenzo Insigne. La somma che offre il club canadese non è attualmente pareggiabile da nessuno in Italia. Detto del fattore economico, bisogna capire se la famiglia del calciatore è disposta a trasferirsi in Canada. Intanto Insigne spera ancora che possano arrivare delle offerte da qualche club europeo. In linea di massima, penso che già ad inizio anno il Napoli avrà la comunicazione di quale sarà la prossima squadra del suo attuale capitano.

Su Juventus-Napoli – “Luciano Spalletti probabilmente non avrà a disposizione ben 6 calciatori, chi per la Coppa d’Africa e chi per la positività al Covid-19 (Fabian Ruiz e Insigne ndr). Purtroppo con questo virus non si può stare mai tranquilli, oltretutto è anche difficile capire e prevedere quali possono essere i tempi di recupero dei calciatori contagiati”.

ti potrebbe interessare

le più lette