Il punto sulla Juventus alla viglia della sfida contro il Napoli

Domani sera, alle 20.45, Juventus e Napoli si affronteranno all'Allianz Stadium. Ecco un rapido focus sulle condizioni attuali dei bianconeri
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Domani sera, alle 20.45, all’Allianz Stadium di Torino, al netto di decisioni dell’ultimissima ora, Juventus e Napoli si affronteranno a conclusione della prima giornata del girone di ritorno. Ecco un breve focus sulle condizioni attuali del team di Max Allegri.

I bianconeri, dopo la sosta natalizia, si preparano per la gara contro i partenopei con un morale sicuramente migliore grazie agli ultimi positivi risultati. Nonostante il recupero di Dybala e di Chiesa, si presentano, però, a questa delicata ed importantissima sfida con diversi indisponibili. Non saranno, infatti, della partita Pinsoglio, Chiellini in quanto positivi al Covid-19 insieme a Bonucci, Pellegrini, Danilo, Ramsey e Kaio Jorge, per infortuni ed indisposizioni varie.
Dunque, per quanto riguarda le assenze, se Atene piange, di certo, Sparta non ride.

Nonostante l’infermeria alquanto affollata ed il terrificante inizio di campionato, gli ultimi risultati fanno, comunque, sorridere Allegri e la sua truppa. Le due inopinate e consecutive battute d’arresto contro Sassuolo e Verona avevano aperto una preoccupante forbice di -16 dal Napoli allora capolista. Da quel momento, però, ha inanellato una serie positiva di risultati che hanno innalzato notevolmente il morale a Vinovo.

Nelle ultime 8 partite, infatti, ha collezionato 6 vittorie, 1 pareggio ed una sola sconfitta, riportando comunque il distacco nei confronti dei partenopei (anche e soprattutto per un vistoso calo del Napoli) ad un più accettabile -5, con l’Atalanta, al quarto posto, a sole 4 lunghezze di distanza. Alla luce di tali numeri, dunque, il match di domani sera si rivela fondamentale per i bianconeri poiché, in caso di vittoria, si porterebbero a sole due lunghezze dal Napoli, rimettendosi prepotentemente in corsa per un posto Champions.

ti potrebbe interessare

le più lette