Il NapoliBasket vince a Pistoia e conquista il primato

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Torna al successo la Gevi Napoli Basket che, nel recupero della quinta giornata di andata del campionato di Serie A2 girone Rosso, espugna il campo della Giorgio Tesi Group Pistoia per 65-51 . Il Miglior marcatore degli azzurri è Parks, autore di 18 punti e 11 rimbalzi. In doppia cifra anche Mayo, 15 per lui e Lombardi, 11 con 11 rimbalzi.

Gli azzurri si portano cosi, momentaneamente, in testa alla classifica, in attesa dei vari recuperi da giocare.

Coach Sacripanti, con Iannuzzi ancora out, schiera in quintetto Mayo, Marini, Parks, Lombardi e Zerini, la formazione toscana risponde con Saccaggi, Wheatle, Fletcher, Sims e Della Rosa.

Parte bene Pistoia con un 4-0 di parziale interrotto dai punti di Parks, cinque nei primi tre minuti. Si segna poco, Zerini cattura rimbalzi importanti, dopo sei minuti di gioco Josh Mayo segna da tre per il primo vantaggio azzurro, Lombardi realizza il 10-6 costringendo Carrea al timeout. Gli azzurri corrono, il break prosegue con la tripla di Marini, Poletti torna a segnare per i suoi, Monaldi segna la tripla del 18-8 Gevi. Il quarto si chiude sul 20-10 per gli azzurri.

Primi punti del secondo quarto con Marini in entrata, risponde Zucca da 3 punti, Zerini è bravo da sotto, Uglietti, con 4 punti consecutivi, porta la Gevi sul 28-13 a sei minuti dall’intervallo lungo. Torna a segnare Pistoia con Sims,  Parks realizza dalla media, meglio le difese che gli attacchi, tre punti di Mayo valgono il 36-17 Gevi. Pistoia prova ad accorciare nel finale con Sims. Si va negli spogliatoi sul 36-20 Gevi.

Buona la partenza della Giorgio Tesi con un break di 6 a 1, interrotto dal tap-in di Lombardi, Della Rosa segna la tripla del -10, Lombardi ancora a rimbalzo va a segno, dalla lunetta Marini sigla il 44-29 a metà del terzo periodo. Lavorano bene le difese, Zerini stoppa Saccaggi, Monaldi segna i punti del 48-31 ad un minuto dall’ultimo intervallo. Saccaggi segna 4 punti consecutivi dalla lunetta, Wheatle accorcia a -11. Il quarto si chiude sul 48-37 per la Gevi.

Segnano Mayo e Sims, la tripla del play americano vale il +13 Gevi, 53-40, Poletti risponde da sotto con quattro punti in fila. A cinque minuti dalla fine il punteggio vede Pistoia accorciare a -8, sul 54-46. Josh Mayo ne mette però quattro consecutivi, segnando il libero di un tecnico sanzionato alla squadra di casa e realizzando da tre in contropiede. Esce per falli Fletcher, Saccaggi segna il -10, Parks realizza uno splendido canestro in post che, di fatto, chiude il match nonostante l’antisportivo sanzionato a Marini a 70 secondi dalla fine. Si chiude sul 65-51 con la tripla di Parks.

La Generazione Vincente Napoli Basket tornerà in campo, al PalaBarbuto, Domenica prossima 28 febbraio alle ore 20,30 contro la Orasì Ravenna.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Assenti anche i lungodegenti Obiang e Romagna

Calcio, Sport

Out Manolas. Il difensore non prenderà parte alla trasferta di Reggio Emilia per gastroenterite

Calcio, Sport

Ulivieri a Radio Goal: “Spalletti si sta dimostrando un grande gestore. La sua bravura sta nel coinvolgere tutti i calciatori”

Calcio, Sport

Gli azzurri preparano il match contro il Sassuolo in programma domani al MEPEI Stadium alle ore 20.45

Calcio, Sport

Mandorlini a Radio Goal: “Sono contento per Jorginho. Il terzo posto nella classifica del Pallone d’Oro è un risultato pazzesco”