Il Mattino, De Luca: “Mazzarri ha un conto aperto con l’Inter, ma non sarà facile migliorare la fase difensiva”

Francesco De Luca, giornalista de Il Mattino, ha rilasciato un’intervista a Radio Goal, in diretta su Kiss Kiss Napoli:

Walter Mazzari, allenatore del Napoli

“Il Napoli ha giocato a testa alta a Madrid, non s’è perso dopo quell’1-2 che avrebbe steso altre squadre. Questa squadra è tornata ad essere una squadra, poi se cedi negli ultimi minuti al Real ci sta che perdi. Poi mettiamoci la papera di Meret e le giocate dei calciatori del Real e il gioco è fatto. Ciò che colpisce è la compattezza della squadra, negli abbracci dei calciatori all’allenatore c’è convinzione, non sono gesti di convenienza per piacere al nuovo allenatore. In un momento particolare, dopo l’esonero di Garcia, questa squadra s’è compattata. Fase difensiva? Non è facilissimo migliorarla perchè la condizione fisica è precaria. Quando si sta bene sotto il punto di vista fisico si mantiene bene il campo, poi quando il fiato è corto arrivano i problemi. Inter e Juve? Saranno due partite che valgono tanto dal punto di vista della classifica e dell’autostima. Mazzarri ha ancora un conto aperto con l’Inter e proverà a ridurre il distacco”.

ti potrebbe interessare