Iezzo: “Difficile sostituire Ospina”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Gennaro Iezzo ha difeso la porta del Napoli dal 2005 al 2011. In pratica, è un pezzo di storia recente del club partenopeo. Questa sera è stato ospite nel corso di Football Generation, su Kiss Kiss Napoli:

Meret è un portiere straordinario e sono sicuro che alla fine rinnoverà il suo contratto con il Napoli. Dalle parole del suo procuratore, Pastorello, mi sembra di capire che non sorgeranno particolari problemi. Oggi, tuttavia, mi metto nei panni dell’allenatore e mi rendo conto che è difficile dire ad Ospina di accomodarsi in panchina”.

Iezzo si è poi soffermato sulla situazione legata al rinnovo contrattuale di Lorenzo Insigne: “Mi auguro che prevalga la voglia di Lorenzo di restare a Napoli e la voglia del club di trattenerlo. E’ difficile immaginare Insigne lontano da Napoli. L’ho visto crescere, affermarsi, vincere: spero che si trovi alla fine un punto d’incontro che metta fine a questa situazione. Insigne è il miglior talento del calcio italiano, vincere qui a Napoli gli consentirebbe di entrare a far parte della storia di questo glorioso club”.

di Diego De Luca

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare