Graziani: “Osimhen come Lewandowski”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Questione di bomber. Ciccio Graziani, Campione del Mondo nel 1982, oggi allenatore, un passato da straordinario attaccante, è intervenuto ai nostri microfoni: “Senza mezzi termini, Osimhen fa la differenza e fa reparto da solo. E c’è un solo attaccante al mondo che svolge questi compiti come il nigeriano: Lewanwdowski”. Quale potrà essere il ruolo del Napoli in questo campionato? “Siamo soltanto alla settima e bisogna rimanere con i piedi per terra. Ma se il buongiorno si vede dal mattino, si vede bene che la squadra è diventata più competitiva. Fino ad oggi il Napoli è quella che ha giocato meglio e che concretizza di più”. Chiusura su Insigne e sulla possibilità che il capitano del Napoli possa giocare da falso nueve con la Nazionale: “Gli farei fare tutto, a Lorenzo, ma non il centravanti. Gli esperimenti non mi sono mai piaciuti, ma tutto quello che tocca Mancini diventa oro, quindi mi fido del ct”.

di Diego De Luca

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare