Gravina: “Ludopatia piaga non solo del calcio”

Gabriele Gravina, presidente della FIGC, ha rilasciato alcune dichiarazioni a margine del “Festival dello Sport” a Trento:

“La vicenda del calcioscommesse non era preventivabile. Credo che a questa situazione abbiamo risposto con grande sensibilità e coerenza e con rispetto per le istituzioni, i calciatori e la maglia azzurra. Purtroppo la ludopatia non è un problema del calcio ma una piaga sociale che corrode dall’interno. Ieri le autorità hanno voluto notificare gli avvisi di garanzia a Zaniolo e Tonali”.

ti potrebbe interessare

 Ultime Sport    | Calcio, Sport

Pasquale Mazzocchi può essere considerato un nuovo calciatore del Napoli, ecco le sue prime parole in azzurro