Grassani: “Bloccata la partenza del Napoli per Torino il sabato da tre provvedimenti”

L’avvocato Mattia Grassani, esperto di diritto sportivo, è intervenuto sulle frequenze di radio Kiss Kiss Napoli rilasciando alcune dichiarazioni: “Cosa successe alla vigilia di quel famigerato Juve-napoli di inizio ottobre? Le carte sono pubbliche e le possiamo commentare, nel tardo pomeriggio del 3 ottobre c’erano tre provvedimenti: due delle Asl ed uno del gabinetto del governatore della Campania che bloccavano la partenza del Napoli. L’isolamento dei giocatori e dello staff tecnico doveva essere fatto nelle rispettive abitazioni. Il provvedimento della domenica 4 ottobre ha solo confermato le direttive del giorno precedente dell’Asl1 Asl2 e Regione e così sono arrivati dei provvedimenti confermativi. I giocatori non potevano viaggiare per motivi di salute pubblica. L’ordine tassativo di non muoversi arrivato solo la domenica? La Regione ha bloccato la partenza il sabato”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Luciano Spalletti ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida di campionato contro lo Spezia in programma domani alle 12.30

Calcio, Sport

E’ stata diramata la lista per la Champions League del Napoli: lasciati fuori sia Diego Demme che Alessio Zerbin