Gol e assist del Napoli nel 2021: Insigne e Zielinski al top, Di Lorenzo stupisce e conferma

Si è chiuso il 2021 del Napoli ed ecco il podio delle classifiche di gol ed assist della squadra partenopea.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Con la sconfitta del 23 dicembre contro la Spezia al Maradona, si è chiuso il 2021 calcistico del Napoli e, come da prassi in questo periodo di fine anno, si possono stilare classifiche ufficiali e complete per quanto riguarda la distribuzione di gol ed assist nella squadra partenopea.

NUMERI – La SSC Napoli, in un anno tecnicamente diviso tra Gattuso e Spalletti, ha disputato complessivamente, tra campionato, Coppa Italia, Supercoppa Italiana ed Europa League, 59 partite ufficiali, mettendo a referto 119 gol fatti e 65 gol subiti.
Comunque, al di là della cadenza calabra o toscana, diamo una breve occhiata al podio delle classifiche dei top scorer e degli assistman con alcune precise riflessioni sulla prestazione in assoluto dei singoli calciatori.

GOL – Per cominciare, il goleador assoluto dell’anno si è rivelato Lorenzo Insigne con 19 reti complessive, distribuite tra le 18 in campionato e un’unica segnatura in Europa League.
Il bottino in Serie A, inoltre, è stato rimpinguato dalla trasformazione di ben 11 rigori, Ciò lo porta ad essere primo anche nella classifica del maggior numero di penalty trasformati nel nostro massimo campionato.
In più, Il capitano del Napoli risulta essere l’ala sinistra più prolifica dei 5 campionati top e, se ai gol si sommano anche gli assist, è superato, in questa particolare classifica, solo da Mané del Bayern Monaco.
Dopo lo scugnizzo di Frattamaggiore, troviamo Victor Osimhen, il quale, nonostante le numerose assenze, è riuscito comunque a bucare le porte avversarie per 17 volte e, sul gradino più basso, troviamo Piotr Zielinski con ben 14 segnature.

ASSIST – Proprio il polacco si issa in cima alla classifica dei top assistman con 14 passaggi smarcanti che. uniti alle reti appena menzionate, certificano l’importante passo avanti compiuto dal centrocampista nel dimostrare appieno le proprie enormi potenzialità tecniche.
A proposito di enormità tecnica, il polacco divide ex aequo la posizione con Lorenzo Insigne, anch’egli autore dello stesso numero di assist. A differenza del napoletano, però, occupa il gradino più alto nella classifica degli assist della Serie A (13 assist di Piotr contro contro i 10 di Lorenzo),
Per concludere, il calciatore che occupa la posizione successiva merita una menzione particolare.
Si tratta di Giovanni Di Lorenzo. Nonostante occupi un ruolo difensivo, i suoi complessivi 9 assist stanno a dimostrare concretamente la spinta e la partecipazione alla manovra del “robot della Garfagnana”. Il 28enne terzino, infine, in riferimento a questa seconda parte del campionato, è risultato anche lo stacanovista della squadra, avendo giocato interamente tutte le partite ufficiali finora disputate, in campionato ed Europa League.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

La prima pagina del quotidiano Il Mattino di oggi, 27 gennaio 2022

Calcio, Sport

Il turno degli ottavi di finale di Coppa d’Africa ha riservato una clamorosa sorpresa e, purtroppo, anche gravi fatti di cronaca

Calcio, Sport

Dopo il successo contro la Salernitana, il Napoli ha ripreso oggi gli allenamenti

Calcio, Sport

Le dichiarazioni di Giovanni Cobolli Gigli, ex presidente della Juventus, intervenuto nell’appuntamento pomeridiano di Radio Goal