Giudice Sportivo, Inter senza Bastoni e Inzaghi contro il Napoli. Solo multa per Lautaro Martinez

Le decisioni del Giudice Sportivo dopo la fine dell’ultimo turno di campionato

Sono arrivate le decisioni del Giudice Sportivo dopo la fine dell’ultimo turno di campionato. Niente squalifica per Lautaro Martinez. L’attaccante argentino, secondo molti addetti ai lavori, rischiava di saltare il big match contro il Napoli per uno sputo rivolto a Theo Hernandez. Gesto a quanto pare non rilevato o non chiarito del tutto dalla prova tv ed allora niente squalifica.

Hernandez-Lautaro, i provvedimenti

Il Giudice Sportivo ha squalificato e multato Theo Hernandez con cinquemila euro “per essersi reso responsabile di un fallo grave di gioco; per avere inoltre, al 50° del secondo tempo, assunto un atteggiamento provocatorio nei confronti della tifoseria avversaria; infrazione quest’ultima rilevata dai collaboratori della Procura federale”. Per Lautaro Martinez, invece, non c’è squalifica ma un’ammenda da diecimila euro, “per avere, al 50° del secondo tempo, alzandosi dalla panchina, rivolto reiteratamente ad un calciatore avversario espressioni insultanti, mentre quest’ultimo abbandonava il recinto di giuoco; infrazione rilevata dai collaboratori della Procura federale”. Come si legge nel documento ufficiale della Lega Serie A. 

Inter senza Bastoni e Inzaghi contro il Napoli

Due giornate di squalifica comminate ad Alessandro Bastoni dell’Inter “per avere, al termine della gara rivolto agli Ufficiali di gara un’espressione ingiuriosa, reiterando tale atteggiamento due volte, nonostante l’invito a trattenersi; infrazione rilevata da un Assistente”. Un turno, invece, a Simone Inzaghi, anch’egli colpevole di “aver proferito nei confronti del Direttore di gara espressioni gravemente irriguardose”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Luka Lochoshvili, difensore georgiano della Cremonese, ha parlato di Kvaratskhelia in un’intervista alla vigilia della gara col Napoli

Calcio, Sport

Giovanni Simeone, attaccante del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni in un’intervista rilasciata a “La Nacion”.