Giro d’Italia, si parte l’8 maggio da Torino

Tutto pronto per il Giro d’Italia 2021. Finalmente sono emersi i primi dettagli sulla corsa rosa più famosa d’Italia, arrivata quest’anno alla sua 104ª edizione. Il via, 10 anni dopo l’ultima volta e nel 160° anniversario dell’Unità d’Italia, da Torino. La prima frazione sarà una cronometro individuale di 9 km per le vie della città. Poi ci si sposterà in una frazione adatta ai velocisti con partenza da Stupinigi (Nichelino) e arrivo a Novara. Terza tappa invece da Biella a Canale, più adatta ai finisseur. Il Giro d’Italia 2021 tornerà in Piemonte verso la fine della corsa: la 19ª tappa vedrà l’arrivo sull’Alpe di Mera in Valsesia e il giorno seguente si partirà da Verbania. La tappa inaugurale della Corsa Rosa verrà disputata interamente nella città di Torino. La cronometro lunga 9 km partirà da Piazza Castello per poi costeggiare il Po e attraversare il parco del Valentino. Successivamente i ciclisti attraverseranno corso Casale per un lungo rettilineo fino all’arrivo accanto alla Gran Madre sotto la collina di Superga.

ti potrebbe interessare