Giovane donna uccisa nel Napoletano: fermato un uomo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Ylenia Lombardo, 33 anni, è stata uccisa nel pomeriggio di ieri a San Paolo Bel Sito (in provincia di Napoli).
Come fanno sapere i carabinieri, un uomo di 36 anni è stato fermato oggi su disposizione della Procura di Nola.

Il cadavere semicarbonizzato di Ylenia Lombardo, come riferisce anche “Il Mattino”, è stato trovato nella serata di ieri in un’abitazione di via Ferdinando Scala.

La giovane sarebbe stata picchiata e poi divorata dalle fiamme dalla cintola in su. Sono in corso le indagini da parte dei militari della Compagnia di Nola.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Out per infortunio Anguissa, Osimhen e Ounas. Ancora assenti Politano e Zanoli a causa della positività al Covid-19

Calcio, Sport

La prima pagina del quotidiano La Gazzetta dello Sport di oggi, 28 novembre 2021

Calcio, Sport

La prima pagina del quotidiano Il Corriere dello Sport di oggi, 28 novembre 2021

Calcio, Sport

La prima pagina del quotidiano Il Mattino di oggi, 28 novembre 2021

Calcio, Sport

Le parole del tecnico del Napoli, Spalletti, prima della Lazio