GdF Napoli, sequestro di beni per 2 milioni a contrabbandiere

Beni mobili ed immobili per circa due milioni di euro sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Napoli, ad un pregiudicato per reati di contrabbando, tra Marano (Napoli) e Sanremo(Imperia). Il provvedimento è stato emesso dalla sezione misure di prevenzione del Tribunale di Napoli in seguito alle condanne del 1987 della Corte d’Appello di Bologna e del 1988 della Corte di Appello di Palermo per associazione per delinquere finalizzata al contrabbando. Tra i beni sequestrati vi sono tre immobili, conti correnti e beni di lusso.

ti potrebbe interessare