Gazzetta, D’Angelo: “Escludere Meret con l’Inter vorrebbe dire bocciarlo. Su Osimhen e Zanoli…”

Vincenzo D’Angelo, giornalista della Gazzetta dello Sport, ha rilasciato un’intervista a Radio Goal, in diretta su Kiss Kiss Napoli:

Alex Meret, portiere del Napoli

“Inzaghi ha la sua formazione tipo e schiererà quella a Napoli, gli mancheranno Pavard e Bastoni e giocheranno Darmian, De Vrij ed Acerbi. Per il resto sarà la solita Inter al Maradona. A Lisbona hanno giocato in tanti che hanno trovato poco spazio quest’anno, per cui domenica mi aspetto l’Inter dei titolarissimi. Per il Napoli mi aspetto Osimhen dal 1′, se sta bene sarà il punto di riferimento del Napoli davanti. Zanoli a sinistra? Contro l’Inter che ha a destra un giocatore forte e veloce come Dumfries io sposterei Natan da quella parte e schiererei Ostigard al fianco di Rrahmani. Natan faceva il terzino, poi si è trasformato in difensore centrale. Però bisogna poi capire se si vuole rinunciare all’esperienza di Juan Jesus che è l’ex di turno. Meret o Gollini? Il ruolo del portiere è molto delicato. Mazzarri è arrivato in corsa, in un momento complesso e sarebbe una bocciatura per Meret la panchina. A Madrid ha fatto bene Meret, ma il goal del 3 a 2 lo vede responsabile”.

ti potrebbe interessare