Ex presidente Barcellona: “Maradona la stella più luminosa, avrei voluto tenerlo…”

Gaspart, ex presidente del Barcellona, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli per parlare di Diego Armando Maradona: “Rispetto massimo per i campioni portati in blaugrana. Romario, Ronaldo, Rivaldo, altri ancora: nessuno è paragonabile a Maradona. Non mi fecero tenere Diego al Barça, è stato un momento che non potrò dimenticare. Fu impossibile evitare il suo trasferimento al Napoli. Ferlaino insistette tantissimo per portare a Napoli Maradona. Ricordo che una volta persi la pazienza e gli risposi male. Poi lo invitai a Barcellona per scusarmi. Ferlaino fu bravissimo a convincere Maradona che Napoli sarebbe stato il posto giusto per lui. La storia gli ha dato ragione. Sono felice che il San Paolo cambierà nome e che un glorioso impianto come quello napoletano sarà intitolato a Diego Armando Maradona. Il merito sportivo degli Scudetti napoletani è di Diego Armando Maradona. Quello politico è di Corrado Ferlaino. Approfitto ancora oggi di Radio Kiss Kiss Napoli per chiedere scusa al Presidente Ferlaino e Antonio Iuliano. Non ho dubbi: tra Messi e Maradona, sul Trono ci va Diego. Un Trono che può essere al massimo condiviso con Pelè. Mi hanno chiamato da tutto il mondo. Europa o Argentina, ci puó stare. Ma anche dalla Cina: questo favcapire cosa è stato, cosa è e cosa sará per sempre Diego Armando Maradona.”

ti potrebbe interessare

le più lette

Sport>Calcio

Lorenzo Insigne, capitano del Napoli, dopo la vittoria col Genoa, la sua ultima partita al Maradona da calciatore azzurro, si è emozionato

Sport>Calcio

Stanislav Lobotka, autore del terzo gol del Napoli contro il Genoa, è intervenuto ai microfoni di Dazn al termine del match

Sport>Calcio

Bobo Vieri in un’intervista a Dazn ha parlato del tecnico del Napoli Luciano Spalletti e delle sue qualità tecniche ed umane

Sport>Calcio

Si va verso il sold-out per Napoli-Genoa, ultima partita casalinga degli azzurri in questa stagione e che sarà anche l’occasione per l’ultima apparizione al Maradona di Lorenzo Insigne