Galeone: “Allegri a Napoli con la difesa a 4”

Giovanni Galeone, allenatore e amico di Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, ai nostri microfoni: “La Juventus ha difficoltà: venerdì sera arriveranno 5 sudamericani, Chiesa ha problemi, idem altri nazionali. Anche il Napoli ha qualche problemino: Insigne ha lasciato la Nazionale, Zielinski non credo ce la faccia. Viaggi e minutaggi in Nazionale non garantiranno ritmo alla partita di sabato. Allegri ha un contratto di quattro anni con la Juventus, i bianconeri guardano al futuro. E’ vero che CR7 ti fa 25 goal a campionato, ma se devi guardare agli obiettivi a lungo termine, la decisione di lasciare andar via CR7 credo sia stata la migliore. Ero convinto che la Juventus prendesse Vlahovic. Sì, piace anche a Max Allegri. Ma a chi non piace un attaccante con quelle caratteristiche? In Napoli-Juventus, Allegri giocherà a 4 e non con la difesa a 3 come qualcuno ha ipotizzato. Due linee a 4 e Dybala con Morata in avanti. Mi aspetto una partita accorta da parte di entrambe le squadre. Max farà di necessità virtù: ha un mese non facile guardando anche i prossimi impegni”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Sport>Calcio

Lorenzo Insigne, capitano del Napoli, dopo la vittoria col Genoa, la sua ultima partita al Maradona da calciatore azzurro, si è emozionato

Sport>Calcio

Stanislav Lobotka, autore del terzo gol del Napoli contro il Genoa, è intervenuto ai microfoni di Dazn al termine del match

Sport>Calcio

Bobo Vieri in un’intervista a Dazn ha parlato del tecnico del Napoli Luciano Spalletti e delle sue qualità tecniche ed umane

Sport>Calcio

Si va verso il sold-out per Napoli-Genoa, ultima partita casalinga degli azzurri in questa stagione e che sarà anche l’occasione per l’ultima apparizione al Maradona di Lorenzo Insigne