Galeone: “Allegri a Napoli con la difesa a 4”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Giovanni Galeone, allenatore e amico di Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, ai nostri microfoni:

“La Juventus ha difficoltà: venerdì sera arriveranno 5 sudamericani, Chiesa ha problemi, idem altri nazionali. Anche il Napoli ha qualche problemino: Insigne ha lasciato la Nazionale, Zielinski non credo ce la faccia. Viaggi e minutaggi in Nazionale non garantiranno ritmo alla partita di sabato. Allegri ha un contratto di quattro anni con la Juventus, i bianconeri guardano al futuro. E’ vero che CR7 ti fa 25 goal a campionato, ma se devi guardare agli obiettivi a lungo termine, la decisione di lasciare andar via CR7 credo sia stata la migliore. Ero convinto che la Juventus prendesse Vlahovic. Sì, piace anche a Max Allegri. Ma a chi non piace un attaccante con quelle caratteristiche? In Napoli-Juventus, Allegri giocherà a 4 e non con la difesa a 3 come qualcuno ha ipotizzato. Due linee a 4 e Dybala con Morata in avanti. Mi aspetto una partita accorta da parte di entrambe le squadre. Max farà di necessità virtù: ha un mese non facile guardando anche i prossimi impegni”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

La società biancoceleste è stata sanzionata per Cori anti-Napoli e lancio di bengala provenienti dal Settore Ospiti

Calcio, Sport

Mercoledì al MAPEI Stadium (ore 20.45) è pronta ad abbattersi la marea azzurra

Calcio, Sport

Il giornalista a Radio Goal: “Lobotka? Devo essere onesto, ieri mi ha sorpreso. Forse mi ero fatto un’idea sbagliata su di lui”

Calcio, Sport

Il giornalista a Il bar dello Sport: “Lo spettacolo è stato indimenticabile grazie anche ad un ritrovato Mertens”

Calcio, Sport

Gli azzurri preparano il match contro il Sassuolo in programma mercoledì al Mapei Stadium alle ore 20.45