Floro Flores: “Spalletti mi ha fatto dimenticare il Napoli di Sarri”

Antonio Floro Flores, allenatore, fa il paragone tra il Napoli di Sarri e quello di Luciano Spalletti esprimendo la propria preferenza

Antonio Floro Flores, allenatore, ha rilasciato un’intervista a Radio Goal, in diretta su Kiss Kiss Napoli:

Antonio Floro Flores, allenatore

“Il mio problema più grande a Napoli era che vivevo una situazione societaria molto complessa. La società del Napoli fa tanto oggi e protegge i suoi giocatori, a me non accadde così, c’erano tante cose da pensare. Io fui mandato alla Sampdoria perchè con quei soldi pagavano gli stipendi, figuriamoci. Raspadori? E’ un giocatore duttile, può giocare in tutti i ruoli dell’attacco, ma le cose migliori le fa vedere da punta centrale. E’ un calciatore intelligente, fa inserire i centrocampisti, gli manca solo il colpo di testa ed ha tanti margini di crescita. Simeone e Raspadori insieme? Chiunque giochi sembrano fortissimi quelli del Napoli, faranno bene anche stasera. Se Spalletti butta la maglia in aria chi la prende fa il suo dovere. Bisogna complimentarsi con De Laurentiis e Giuntoli perchè hanno preso calciatori più forti di quelli che c’erano. Grazie a questo Napoli ho dimenticato Sarri che fece un calcio stupendo, ma il calcio di Spalletti è ancora più piacevole”.

ti potrebbe interessare

 Ultime Sport    | Calcio, Sport

L’ex allenatore del Napoli ed attuale ct dell’Italia Luciano Spalletti ha lanciato un suo messaggio di ricordo dello scudetto in esclusiva a Kiss Kiss Napoli

 Ultime Sport    | Calcio, Sport

L’ex commissario tecnico dell’Italia Cesare Prandelli è intervenuto ai microfoni di Kiss Kiss Napoli

 Ultime Sport    | Calcio, Sport

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha parlato ai microfoni di Mediaset in vista del match di Champions League contro il Barcellona