Floro Flores: “Quando sta bene Mertens è indispensabile per il Napoli”

Antonio Floro Flores, ex calciatore, tra le altre, di Napoli ed Udinese, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “Osimhen? Bisogna essere cauti nei giudizi. Mertens per me è straordinario, finché sta bene lui per me è un giocatore indispensabile per il Napoli. Victor comunque può fare altrettanto bene. I giudizi a Napoli sono sempre molto estremi, si passa da una situazione in cui il ragazzo viene massacrato a un’altra in cui lo si esalta. Osimhen sta bene fisicamente ed è giusto che giochi, però anche Mertens non va messo in un angolo. Riguardo la sua carriera, Floro Flores è molto sicuro di quanto è riuscito a dare al mondo del calcio: “Devo dire che non rimpiango proprio nulla della mia carriera, ma se tornassi indietro sicuramente ad Udine non ci andrei a giocare. Io ci vivo lì, ma purtroppo potevo fare molto di più. Prossimo allenatore del Napoli? Per me i migliori del momento sono Italiano, che rappresenta il più forte, Zanetti e Dionisi dell’Empoli. Gli allenatori non devono fare copia e incolla, non devono somigliare a nessuno”

ti potrebbe interessare

le più lette