FIGC, respinto il ricorso del Napoli: confermate le 2 giornate di squalifica a Spalletti

L’allenatore partenopeo era stato squalificato “per espressioni gravemente irriguardose nei confronti dell’arbitro"

La FIGC, attraverso un comunicato ufficiale, ha informato che la Corte Sportiva d’Appello, riunitasi oggi a Roma, ha respinto il ricorso del Napoli e confermato due giornate di squalifica al tecnico partenopeo Luciano Spalletti.

Niente da fare, dunque, per il tecnico di Certaldo che domenica non sarà in panchina contro l’Empoli, così come accaduto in precedenza in occasione del match con l’Atalanta. Spalletti sarà quindi nuovamente rimpiazzato in panchina dal vice Marco Domenichini.

L’accaduto

Luciano Spalletti, espulso nella gara contro il Sassuolo, era stato squalificato “per avere, al 47’ del secondo tempo, contestato una decisione arbitrale indirizzando reiteratamente al Direttore di gara espressioni gravemente irriguardose”.

ti potrebbe interessare

 Ultimissime    | Calcio, Sport

Per il Napoli allenamento mattutino a Dimaro, prevista una doppia seduta con la squadra all’ordine di Luciano Spalletti

le più lette