Fassone: “Il Napoli è il top in Italia nel rapporto tra bilanci e trofei vinti”

Marco Fassone a Radio Goal

Marco Fassone, dirigente sportivo,  a Radio Goal  in onda su Radio Kiss Kiss Napoli tra le 13 e le 16, ha parlato di Napoli-Inter, della gestione economica di De Laurentiis . Di seguito le sue considerazioni:

Ho visto Napoli-Inter e Atalanta-Juventus, ho notato una significativa differenza tra le due partite. La prima sembrava una partita europea con un calcio di alto livello e questo fa pensare che saranno, insieme al Milan, le pretendenti al titolo. La seconda è stata una partita più fisica e spezzettata che ha dimostrato come queste due squadre siano un gradino sotto.”

“Si fa fatica a dire che il Napoli non è pronto per lo scudetto. Esaminando il secondo tempo del Napoli uno può dire che manca la mentalità, in realtà il Napoli aveva di fronte la squadra più forte del campionato e ci sta essere un pò più compassati. Il Napoli è pronto e ha i numeri per vincere lo scudetto.”

“Non parlerei di miracolo sulla gestione economica del Napoli. Gli azzurri sono anni che hanno una gestione perfetta e questo è merito di De Laurentiis che ha saputo gestire benissimo la situazione di rapporto tra gli utili e i bilanci della società. Alla fine dovendo rapportare i risultati sportivi del Napoli con i suoi bilanci si può vedere benissimo come il Napoli sia molto più avanti rispetto alle altre squadre in Italia.”

“ Avere uno stadio di proprietà dà un vantaggio non solo economico-finanziario. Pensiamo solo che se una persona volesse vendere la società con lo stadio la stai attrezzando con un asset economico che dà un vantaggio finanziario. La Juventus, che ha completato la costruzione dello stadio e degli impianti, ha avuto un grandissimo contributo economico  e sportivo nel decennio in cui ha sempre vinto in Italia. Immaginate come a Napoli, una città molto più calorosa di Torino, potrebbe fare la differenza uno stadio senza pista.”

“Non posso assolutamente immaginare che De Laurentiis si accontenti di avere i conti in ordine piuttosto che vincere lo scudetto. Rispetto a quando c’ero io a Napoli adesso c’è una mentalità vincente.”

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa prima di Napoli-Torino.

Calcio, Sport

Giuseppe Bruscolotti, ex calciatore del Napoli, a Radio Goal ha risposto ad Antonio Cassano che ha attaccato gli ex compagni di Maradona

Calcio, Sport

La Partita della Pace 2022 sarà dedicata a Diego Armando Maradona. La kermesse allo stadio Olimpico prevedrà una parata di stelle