Fassone: “Fossi in De Laurentiis non cambierei Gattuso”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Marco Fassone, ex dirigente di Juventus, Napoli e Inter, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli della vittoria degli azzurri contro il Milan, della lotta Champions e di quella Scudetto: “La vittoria del Napoli pesa tantissimo per gli azzurri. 3 punti meritati grazie ad una bella prestazione soprattutto a centrocampo. Peccato non aver concretizzato di più in attacco. Lo statuto delle Lega consente a due club in accordo di spostare un match. Non capisco perchè questa litigiosità in Lega. Io sarei per un calendario rigido come in Premier ma la Lega ha valutato che lo spostamento non avrebbe inficiato la regolarità del campionato. Io non cambierei allenatore in corsa e non interromperei il progetto tecnico di Gattuso, credo che un allenatore abbia bisogno di almeno due anni per dare solidità e credibilità al proprio progetto tecnico. Se De Laurentiis cambierà lo farà per il bene del Napoli. Se l’ambiente è sereno, se tutti remano nella stessa direzione, il Napoli può raggiungere e merita il quarto posto. Per lo Scudetto l’Inter è favorita ma la Juve può rientrare ora che non ha impegni di Coppe”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Il giornalista sportivo a Radio Goal della sera: “Penso che il rientro in campo del capitano possa avvenire contro il Milan”

Calcio, Sport

Designato il direttore di gara

Calcio, Sport

La Uefa ha comunicato le designazioni arbitrali dell’ultima giornata della fase a gironi

Calcio, Sport

Il giornalista a Il bar dello Sport: “Gli unici centrocampisti di ruolo disponibili saranno Demme e Zielinski”