False attestazioni per ottenere bonus spesa: 60 denunciati nel napoletano

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
False attestazioni per ottenere i bonus spesa: in 60 sono stati scoperti dai carabinieri nel napoletano. Ad Arzano (Napoli) i militari della locale tenenza e quelli della Compagnia di Casoria, hanno verificato tutte le mille istanze presentate al Comune per ottenere il diritto al bonus per famiglie in difficoltà, ma 60 di queste istanze sono risultate irregolari perché corredate da false attestazioni. Le persone denunciate sono anche percettori del reddito di cittadinanza e saranno segnalati agli enti competenti per la revoca del beneficio.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Al via la vendita dei biglietti per il match casalingo

Calcio, Sport

Il Napoli cerca il riscatto contro l’Atalanta, seppur con molte assenze

Calcio, Sport

Il Napoli si allena in vista dell’Atalanta