Faito, blackout per un’ora: la Funivia resta bloccata con 20 persone a bordo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Grande paura ieri per 20 persone che hanno preso la Funivia del Faito. A causa di uno sbalzo di tensione e conseguente interruzione di corrente elettrica, intorno alle ore 18 la cabina della funivia si è bloccata. Per circa un’ora le 20 persone sono rimaste ferme nella funivia sospesa, a 250 metri dalla stazione superiore. Una volta entrato in funzione il gruppo elettrogeno, è iniziata la discesa della funivia; i passeggeri sono rientrati in stazione a Castellammare di Stabia. «In meno di un’ora il problema è stato gestito e risolto – dichiara il Presidente di Eav Umberto De GregorioA bordo della cabina vi era come sempre un addetto al servizio che ha rassicurato i passeggeri. È la seconda volta negli ultimi trent’anni che si verifica un episodio del genere. Può succedere ed il sistema ha funzionato perfettamente per gestire l’emergenza.» Oggi la funivia del Faito resterà chiusa per consentire ai tecnici di effettuare tutti i dovuti controlli.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Al via la vendita dei biglietti per il match casalingo

Calcio, Sport

Il Napoli cerca il riscatto contro l’Atalanta, seppur con molte assenze

Calcio, Sport

Il Napoli si allena in vista dell’Atalanta