Fabio Cannavaro: “Sogno di allenare il Napoli. Su Osimhen ed Insigne…”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Fabio Cannavaro, allenatore, ha parlato ai microfoni di Kiss Kiss Napoli:

“Io futuro allenatore del Napoli? Sarebbe un sogno allenare la mia squadra del cuore, ma ora c’è un bravissimo allenatore, quindi resta un sogno per il futuro. Jorginho Pallone d’Oro? La concorrenza è folta, ma non sarebbe male riportare questo trofeo in Italia. Mi farebbe piacere. Ho detto addio alla Cina, il campionato è cambiato e proseguirà a dicembre. Ho lasciato nonostante avessi ancora 15 mesi di contratto. Non vedevo i miei figli da diverso tempo, l’anno scorso sono stato lontano da loro per 11 mesi.

Insigne è napoletano, gioca nella sua squadra del cuore, spero che rinnovi il suo contratto con il Napoli. Osimhen immarcabile? Per me no (ride, ndr.). E’ un calciatore importante, ma a parer mio può ancora crescere e fare bene in maglia azzurra fino alla consacrazione”.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare