Europa League, Legia Varsavia terza sconfitta di fila in campionato

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Il Legia Varsavia vola in Europa League, ma fa una gran fatica in campionato, dove attualmente è quartultimo, reduce da tre sconfitte di fila, ben sei in nove partite. Viene così messo in discussione l’allenatore Czesław Michniewicz che in conferenza stampa però non mostra preoccupazione: “Non sono preoccupato per il mio futuro, sono preoccupato per il mio sesto ko. Quel che sarà sarà, io sto lavorando come posso. Abbiamo avuto un inizio di stagione difficile, abbiamo lottato nelle coppe. L’obiettivo principale che mi ero prefissato quando sono arrivato qui era che il Legia giocasse almeno in Conference League o in Europa League. Ha funzionato. Luglio e agosto sono stati mesi difficili per noi, abbiamo perso molti punti, la squadra si stava ricostruendo. Molti giocatori si sono fatti male, oggi è una squadra completamente nuova che è ancora in costruzione. Sono consapevole di ciò che accade in tali situazioni. Ma quello che sarà sarà”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Al via la vendita dei biglietti per il match casalingo

Calcio, Sport

Il Napoli cerca il riscatto contro l’Atalanta, seppur con molte assenze

Calcio, Sport

Il Napoli si allena in vista dell’Atalanta