Europa League, Barcellona-Napoli: curiosità, precedenti e statistiche del match

Il Barcellona fa il suo esordio in Europa League contro un Napoli che è alla nona partecipazione alla fase a eliminazione diretta del torneo

Dopo 17 partecipazioni consecutive alla fase a eliminazione diretta della Champions League, il Barcellona non è riuscito a superare il girone, raccogliendo appena sette punti e piazzandosi al terzo posto alle spalle di Bayern Monaco e Benfica. Il Napoli è invece arrivato secondo dietro lo Spartak Moskva nel Gruppo C di Europa League, blindando la qualificazione solo alla sesta giornata con la vittoria interna contro il Leicester City.

Curiosità e statistiche

  • Mentre questa è la prima apparizione del Barça in Europa League, l’ultima in Coppa UEFA risale al 2003/04, quando l’undici allenato da Frank Rijkaard raggiunse gli ottavi per poi essere eliminato dal Celtic (0-1 t, 0-0 c). Il Barcellona non ha mai vinto la Coppa UEFA e non è mai arrivato in finale; è stato eliminato in semifinale quattro volte: 1975/76, 1977/78, 1995/96 e 2000/01.
  • Il Barcellona ha perso tre delle ultime cinque gare europee davanti al suo pubblico – sempre con tre gol di scarto – e non è riuscito a segnare in altrettante partite. Tuttavia, è rimasto imbattuto nelle ultime otto gare di Coppa UEFA al Camp Nou (V5 P3), chiudendo cinque partite con la porta inviolata.
  • Vincitore della Coppa UEFA 1988/89, il Napoli ha sempre superato il girone di UEFA Europa League, centrando la sesta qualificazione su sei in questa edizione.
  • Per il Napoli questa è la nona partecipazione alla fase a eliminazione diretta della UEFA Europa League. Gli azzurri sono stati eliminati cinque volte ai sedicesimi, hanno raggiunto gli ottavi nel 2013/14, i quarti nel 2018/19 e le semifinali nel 2014/15 (con lo spagnolo Rafael Benítez in panchina).
  • Il bilancio del Napoli nelle trasferte della fase a eliminazione diretta di UEFA Europa League è V4 P2 S8.

Barcellona-Napoli, i precedenti:

  • Barcellona e Napoli si sono affrontate solo una volta nelle competizioni UEFA, ossia agli ottavi di Champions League 2019/20. Il match di andata, disputato nel mese di febbraio a Napoli, terminò con il risultato di 1-1, mentre quello di ritorno al Camp Nou ad agosto si concluse con la vittoria del Barcellona per 3-1.
  • Il Barça ha affrontato club italiani 60 volte nella sua storia, con un bilancio di 30 vittorie, 18 pareggi e 12 sconfitte. Il suo bilancio in 27 gare casalinghe è V19 P5 S3 e la sconfitta più pesante è stata lo 0-3 contro la Juventus alla sesta giornata della scorsa Champions League. Il bilancio dei Blaugrana nelle sfide a eliminazione diretta contro le italiane è V9 S5; l’ultima proprio contro il Napoli nella stagione 2019/20.
  • Il bilancio del Napoli in 20 gare contro le squadre spagnole è di sei vittorie, sei pareggi e otto sconfitte. In Spagna è V3 S7; le due trasferte nella scorsa Europa League si sono concluse con una vittoria sulla Real Sociedad nella fase a gironi (1-0) e una sconfitta per 2-0 a Granada all’andata dei sedicesimi. Il bilancio dei partenopei nelle doppie sfide contro squadre spagnole è di V1 S7.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Luciano Spalletti in conferenza stampa ha dichiarato incedibile Kalidou Koulibaly, ed ha annunciato novità di formazione con lo Spezia

Sport>Calcio

È perfettamente riuscita l’operazione alla spalla destra a cui si è sottoposto ieri Hirving Lozano in Messico

Sport>Calcio

Victor Osimhen è stato eletto dalla Lega Serie A quale miglior calciatore under 23 del campionato italiano.

Calcio, Sport

Giovanni Galeone è intervenuto nel corso di “Radiogoal” su Kiss Kiss Napoli ed ha parlato di Napoli, Juventus e soprattutto Koulibaly