EL, Az Alkmar-Napoli 1-1: Mertens la sblocca, poi pari di Martins Indi. Ospina para un rigore

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Un brutto Napoli si ferma sull’1-1 contro l’Az Alkmaar e non riesce a mettere a riparo la qualificazione. Gli azzurri di Gattuso, con un secondo tempo tutt’altro che impeccabile hanno sprecato un’ottima occasione e si sono fatti raggiungere dagli olandesi. La partita si era messa in discesa grazie al gol di Mertens al sesto minuto. Aver finito il primo tempo in vantaggio non è bastato agli azzurri per portare a casa i tre punti. Il secondo tempo si è aperto con il gol del pareggio di Martins Indi. Da quel momento in poi gli uomini di Gattuso sono praticamente scomparsi dal campo, finendo schiacciati dagli olandesi che hanno provato anche a ribaltare il risultato. L’impresa stava quasi riuscendo ai padroni di casa, le cui speranze si sono infrante in un calcio di rigore parato da Ospina a Koopemeiners. Nel finale gli azzurri sono di nuovo tornati in corsa, creando azioni importanti soprattutto con Petagna, vicino al gol. Adesso bisognerà attendere l’ultima in casa contro la Real Sociedad per ottenere il passaggio del turno: a Insigne e compagni basterà un pari.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare