ESCLUSIVA – Inzaghi, il papà: “Simone al Napoli? Grande squadra, bellissima città”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Giancarlo Inzaghi, papà di Pippo e Simone, ai nostri microfoni:

“Pippo e Simone sono due uomini straordinari. La cosa che mi fa tanto piacere è il loro comportamento sempre corretto, ben oltre il risultato del campo. Simone a Napoli? Faccio un commento: Napoli è una bella città ed ha una grande squadra. Non si sa mai cosa potrà accadere nella vita. Il Napoli ha avuto problemi di rosa e di infortuni come tutte le squadre. De Laurerntiis stima Simone e questo mi fa molto piacere. Ha un carattere fumantino ma va bene così. Il Napoli è una squadra molto forte. Anche la Lazio ha giocatori importanti, magari meno del Napoli. Spesso per lavoro mi sono recato a Napoli. A Napoli se non rinnova con la Lazio? Ripeto: Napoli è una gran bella città con una grande squadra… Lotito? ha dei tempi un po’ lunghi… Ma siamo soddisfatti, è un periodo particolare. Vediamo cosa accadrà. Se Simone arrivasse al Napoli avrei due figli in Campania? Vero, ripeto, per lavoro sono andato molto spesso a Napoli ed è una città bellissima. Ricordo Posillipo e tanti episodi che hanno caratterizzato i giorni trascorsi in città. Pippo ha trasmesso alla squadra impegno, volontà e grinta. E’ stata una bella domenica di festeggiamenti: bene anche Simone, altre volte perdono entrambi, ma mi danno da papà delle belle soddisfazioni. La vittoria del Benevento sul campo della Juventus è un premio al lavoro. E’ stata un’impresa che ricorderemo nei prossimi trent’anni. Hanno battuto una corazzata, tra l’altro senza 3-4 titolari. I ragazzi sono stati eccezionali, Pippo lo sa”.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare