Empoli, Corsi: “Contento se Spalletti allennasse il Napoli”

Fabrizio Corsi, presidente dell’Empoli, ai nostri microfoni: “Dionisi è un predestinato. Ha competenza, passione, capacità gestionale. E’ con noi, è sotto contratto e ce lo teniamo stretto. Almeno, l’idea è quella. Aurelio mi ha chiamato solo dopo la Coppa Italia, complimentandosi con l’Empoli per la prova disputata. Restare in Serie A in modo continuativo? Quando i giocatori giovani e di qualità raggiungono il loro massimo, diventa difficile trattenerli. Così come poi diventa non semplice sostituirli. Spalletti mi ha chiamato ieri per fare i complimenti all’Empoli. Non gli ho chiesto dove allenerà il prossimo anno. Quando ci sentiamo, cerchiamo di parlare di calcio il meno possibile. Al massimo, parliamo di qualche nostro giovane talento. Vi assicuro, con Spalletti non ho parlato del Napoli o di De Laurentiis. Leggo sui giornali di questa possibilità, a me farebbe piacere. Così come mi farebbe piacere se tornasse in pista Maurizio Sarri. Su chi scommetto?Su nessuno dei due, voglio bene ad entrambi. Sarei contento se Spalletti dovesse diventare il nuovo allenatore del Napoli. E’ stato a Roma e Milano, conosce bene le grandi piazze”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Alla vigilia di Ajax-Napoli ha parlato in conferenza stampa Alex Meret, portiere del Napoli e della nazionale italiana

Calcio, Sport

Alla vigilia di Ajax-Napoli, terza gara del gruppo A di Champions League, ha parlato in conferenza stampa Steven Berghuis, esterno offensivo della squadra dei lanceri. Ecco le sue dichiarazioni in vista del match di domani in programma alle 21 presso lo stadio “Johan Cruijff Arena” di Amsterdam

Calcio, Sport

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa prima di Napoli-Torino.

Calcio, Sport

Giuseppe Bruscolotti, ex calciatore del Napoli, a Radio Goal ha risposto ad Antonio Cassano che ha attaccato gli ex compagni di Maradona