Empoli, Corsi: “Contento se Spalletti allennasse il Napoli”

Fabrizio Corsi, presidente dell’Empoli, ai nostri microfoni: “Dionisi è un predestinato. Ha competenza, passione, capacità gestionale. E’ con noi, è sotto contratto e ce lo teniamo stretto. Almeno, l’idea è quella. Aurelio mi ha chiamato solo dopo la Coppa Italia, complimentandosi con l’Empoli per la prova disputata. Restare in Serie A in modo continuativo? Quando i giocatori giovani e di qualità raggiungono il loro massimo, diventa difficile trattenerli. Così come poi diventa non semplice sostituirli. Spalletti mi ha chiamato ieri per fare i complimenti all’Empoli. Non gli ho chiesto dove allenerà il prossimo anno. Quando ci sentiamo, cerchiamo di parlare di calcio il meno possibile. Al massimo, parliamo di qualche nostro giovane talento. Vi assicuro, con Spalletti non ho parlato del Napoli o di De Laurentiis. Leggo sui giornali di questa possibilità, a me farebbe piacere. Così come mi farebbe piacere se tornasse in pista Maurizio Sarri. Su chi scommetto?Su nessuno dei due, voglio bene ad entrambi. Sarei contento se Spalletti dovesse diventare il nuovo allenatore del Napoli. E’ stato a Roma e Milano, conosce bene le grandi piazze”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Sport>Calcio

Bobo Vieri in un’intervista a Dazn ha parlato del tecnico del Napoli Luciano Spalletti e delle sue qualità tecniche ed umane

Sport>Calcio

Si va verso il sold-out per Napoli-Genoa, ultima partita casalinga degli azzurri in questa stagione e che sarà anche l’occasione per l’ultima apparizione al Maradona di Lorenzo Insigne

Sport>Calcio

Luciano Spalletti ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida di domenica al Maradona contro il Genoa toccando molteplici argomenti

Sport>Calcio

Federico Pastorello, agente di Alex Meret, ha parlato ai microfoni di Repubblica aggiornando la situazione legata al futuro del suo assistito