Donna uccisa a coltellate nel parcheggio di un supermarket. Il marito si costituisce

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Una donna di 63 anni è stata uccisa questa mattina a Somma Vesuviana (Napoli).
La vittima, V.T. di Saviano, è stata aggredita e accoltellata nel parcheggio di un supermercato in via Marigliano.

Dalle prime notizie, ad ucciderla sarebbe stato il marito settantenne, al culmine di una lite, quasi certamente per gelosia. Un uomo di 46 anni è rimasto ferito.

L’aggressore nella tarda mattinata si è presentato ai carabinieri di Ottaviano per costituirsi.
Sono in corso le indagini dei carabinieri di Castello di Cisterna per capire la dinamica e le cause del delitto.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare