Disagi al botteghino del Maradona, caos per ritirare i tagliandi di Ajax-Napoli

Nella giornata di ieri i tifosi del Napoli hanno patito grandi disagi per coloro che hanno cercato di ritirare i tagliandi per Ajax-Napoli di martedì 4 ottobre. Tantissimi tifosi azzurri (anche da fuori dalla Campania o delegando parenti ed amici in città) si sono trovati obbligati a recarsi all’esterno dello stadio Diego Armando Maradona, ma dopo un’interminabile fila dovuta anche all’apertura di soli due botteghini e sotto una fastidiosa pioggia – alcuni sono persino rimasti a bocca asciutta.

Il Napoli ha da tempo comunicato il rifiuto dell’Ajax a fornirli in modalità elettronica, ma l’organizzazione al Maradona ha complicato ulteriormente la situazione per chi, arrivato anche da ogni parte d’Italia, ha trovato una fila interminabile, rallentamenti di ogni tipo ed in alcuni casi infine la chiusura del botteghino senza riuscire a beneficare di ciò che ha già acquistato. In tutto ciò anche la giornata pioggiosa ha reso ancora più difficile la situazione.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

L’agente di Bryan Mbeumo, fa il punto della situazione sul futuro del suo assistito e rivela un retroscena di mercato col Napoli

Calcio, Sport

Eljif Elmas, centrocampista del Napoli, ha parlato a DHA, media turco, della corsa scudetto ed anche di Guler del Fenerbahce.

Calcio, Sport

Secondo l’edizione odierna del Corriere dello Sport, il Napoli è sulle tracce di Marcos Thuram, attaccante del Borussia Monchengladbac