Diego Nargiso a Cross: “Maradona ha cambiato la vita a tutti i Napoletani”

Le parole dell'ex tennista napoletano ai nostri microfoni

Diego Nargiso, commentatore televisivo ed ex tennista italiano, durante la trasmissione Cross, in onda tutti i giovedì su Radio Kiss Kiss Napoli dalle 21 alle 23, ha parlato della sua carriera da tennista e della sua passione sfegatata per il Napoli. Di seguito le sue parole in vista del match scudetto contro l’Inter:

“Sono sicuro che Luciano Spalletti preparerà benissimo questa sfida. Credo che l’Inter andrà a pressare il Napoli molto in avanti. Da quando Lobotka ha iniziato a sfornare prestazioni super è cambiata un po’ la stagione del Napoli. Lui mi ricorda Jorginho che riusciva con le sue qualità a far venir fuori la squadra dal pressing avversario. Secondo me, se il Napoli riuscirà a fare questo, oltre a lanciare Osimhen in contropiede, sarà dura per l’Inter uscire indenne dal Maradona”.

Scudetto – “Io, come tutti i tifosi del Napoli, non vedo l’ora di tornare a godere di un successo importante. Io e la mia famiglia siamo ‘malati’ di Napoli, anzi, i miei genitori più di me (ride, ndr.)”.

Carriera – “Nella mia vita sportiva ho cercato di portare sempre in giro per il Mondo due bandiere: quella del Napoli e quella dell’Italia. Il più grande rimpianto della mia vita è quello di non essere riuscito a diventare Campione del Mondo del 1998”.

Maradona – Diego per tutti noi Napoletani è stato una persona importante che ci ha cambiato la vita. Lui fatto conoscere la città di Napoli in tutto il Mondo con tutti i tratti della Napoletanità che lo contraddistinguevano. E’ riuscito a rendere protagonisti noi Napoletani nel Mondo.

Aneddoto su Maradona – “I compagni di squadra di Maradona mi regalarono la sua maglia e da quel giorno la portavo sempre con me quando viaggiavo in occasione delle mie partite di tennis. Un giorno mi rubarono la macchina con all’interno la borsa che conteneva la maglia di Maradona. In quella occasione piansi come un bambino, ovviamente non per la macchina, ma per la maglia di Diego che era andata persa (ride, nrd.)”.

ti potrebbe interessare

 Ultimissime    | Calcio, Sport

La Partita della Pace 2022 sarà dedicata a Diego Armando Maradona. La kermesse allo stadio Olimpico prevedrà una parata di stelle

 Ultimissime    | Calcio, Sport

Kvaratskhelia show al debutto al Maradona, fa doppietta contro il Monza nella prima a Fuorigrotta e il Napoli vince 4-0

le più lette

Calcio, Sport

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa prima di Napoli-Torino.

Calcio, Sport

Giuseppe Bruscolotti, ex calciatore del Napoli, a Radio Goal ha risposto ad Antonio Cassano che ha attaccato gli ex compagni di Maradona

Calcio, Sport

La Partita della Pace 2022 sarà dedicata a Diego Armando Maradona. La kermesse allo stadio Olimpico prevedrà una parata di stelle