Di Lorenzo: “E’ stata una gara complicata. ORa testa all’Ajax”

Giovanni Di Lorenzo ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Kiss Kiss Napoli:

In passato questa squadra aveva avuto difficoltò ad inizio gara, come motivi il cambiamento che c’è stato? “Ce lo siamo detti parecchie volte di questa partenze un po’ a rilento in questa stagione. Ultimamente siamo migliorati sotto questo aspetto e siamo contenti. Partire forte davanti al nostro pubblico è una cosa importante, trascina la gente. Oggi siamo riusciti a sbloccarla rapidamente, a fare subito il secondo gol. Siamo contenti, era una partita difficile ma abbiamo fatto una grandissima vittoria”.

Quanto era difficile riprendere subito il ritmo dopo due settimane? “Non era facile, perché tanti giocatori erano partiti e in pochi erano rimasti a Napoli a lavorare. La prima partita dopo la sosta non è mai facile, ma ci siamo ritrovati subito in settimana e già dai primi allenamenti vedevo il gruppo carico e voglioso di essere tutti insieme per affrontare la gara di oggi e quelle che arriveranno. Abbiamo davvero fatto una grande partita e una grande vittoria. Siamo contenti per questo primato in classifica e ce lo godiamo”.

Quanto vale la gara di martedì contro l’Ajax? “Sarà una sfida importante, contro una squadra di qualità nel loro stadio e davanti ai loro tifosi. E’ una partita importante perché ci può avvicinare alla qualificazione subito dopo tre partite. L’affronteremo nel modo giusto, preparandola in modo giusto e cercando di mettere in campo le nostre qualità anche in trasferta come ci chiede il mister”.

Quali sono i valori di questa squadra dopo la rivoluzione estiva? “E’ vero che sono partiti tantissimi giocatori, ma sono arrivati altri giocatori altrettanto forti. Già dal ritiro si respirava un’aria positiva nello spogliatoio. Nonostante le partenze siamo riusciti a creare un nuovo gruppo coeso, quindi siamo contenti. Stiamo vedendo che in questa prima parte del campionato tutti si stanno mettendo a disposizione della squadra. Questa è la cosa più importante e si stanno vedendo i risultati”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Spagna e Germania pareggiano 1-1, lasciando ancora tutto aperto per quanto riguarda il discorso di qualificazione agli ottavi di Qatar 2022

Calcio, Sport

Fa festa la Croazia che supera in rimonta il Canada 4-1 ed elimina dalla competizione la squadra nord-americana

Calcio, Sport

La SSC Napoli si ritroverà nella giornata del 30 novembre al Konami Training Center di Castel Volturno per la ripresa