Denis: “Che emozione visitare il Murales di Maradona. Osimhen è un vero talento”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
German  Denis, ex attaccane del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “Volevo far visita al Murales di Maradona da tanto tempo. Ieri finalmente l’ho visto ed è stata una emozione incredibile anche per la mia famiglia. Maradona per gli argentini è colui che ci ha regalato un Mondiale. E’ una delle persone più importanti al mondo per noi. Napoli mi ha dato la possibilità di crescere dopo la mia prima esperienza in Italia. Ho trovato un pubblico incredibile. Il boato dopo il gol contro il Milan è stato il più forte che ho mai sentito in vita mia. Non lo dimenticherò mai. Ringrazierò sempre i napoletani. Dopo l’autogol contro il Milan invece volevo solo sparire. A Iezzo non dissi nulla ma eravamo un gruppo forte, quindi superammo anche quel momento. Osimhen può crescere tanto e fare tanti altri gol. Ha un talento importante e farà bene. Gaich? Ha tutto per il calcio italiano. Ha bisogno di giocare ma può davvero adattarsi alla grande al modo di stare in campo in Italia”

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Il dirigente sportivo a Radio Goal: “L’Europa League è diventata l’obiettivo principale delle Foxes”

Calcio, Sport

Il giornalista a Radio Goal: “Il Napoli con i suoi calciatori svelti può mettere in difficoltà la retroguardia degli inglesi”

Calcio, Sport

L’ex portiere a Radio Goal: “Penso che Ospina abbia poche responsabilità sui goal presi”

Calcio, Sport

Il giornalista a Radio Goal: “E’ ancora troppo presto per ipotizzare che scenderà in campo contro il Leicester”

Calcio, Sport

Prestigioso riconoscimento per il Responsabile Sanitario Prof. Raffaele Canonico e per Il Medico Sociale Dott. Gennaro De Luca