De Giovanni: “I giocatori del Napoli devono togliersi maglia, non hanno dimostrato dignità”

Lo scrittore Maurizio De Giovanni è intervenuto a Kiss Kiss Napoli per commentare la fine del campionato del Napoli
Maurizio De Giovanni, scrittore

Lo scrittore Maurizio De Giovanni è intervenuto a Radio Goal, in diretta su Kiss Kiss Napoli: “Io faccio il tifoso e pago, quando la squadra finisce di giocare il tifoso ha il diritto di criticare o di sostenere. Quest’anno è successo molte volte di rilevare che la squadra in campo produca uno spettacolo indecoroso, in cui non si sforza e non recepisce il bisogno di dignità o di rispetto nei confronti dei tifosi. Questi ragazzi sono dei privilegiati, vengono remunerati ampliamente per il proprio lavoro e per me per quello che abbiamo visto si devono togliere la maglia. Abbiamo applaudito gente retrocessa ma che sudava la maglia, in questo campionato non abbiamo visto voglia di riprendersi e segnali di poco attaccamento alla maglia. Per l’ennesima volta al “Maradona” abbiamo visto gente che rinuncia completamente a giocare a calcio. Perché Di Lorenzo non deve essere fischiato se dichiara più volte di andare via? Purtroppo ci sta. Conte? Per me deve vincere il tifo, dieci giorni decisivi perché vuol dire che fino ad ora non è stato deciso nulla. C’è da ricostruire radicalmente la situazione Napoli, per questo mi aspettavo che alla fine del campionato si arrivasse con decisioni già prese”.

ti potrebbe interessare

 Ultimissime    | Calcio, Sport

Nel terzo giorno del ritiro del Napoli in Trentino a Dimaro è arrivata la prima conferenza stampa dell’allenatore azzurro Antonio Conte

 Ultimissime    | Calcio, Sport

E’ arrivata anche l’ufficialità con Alessandro Buongiorno è un nuovo calciatore del Napoli

 Ultime Sport    | Calcio, Sport

Il Napoli ha ufficializzato sul proprio sito ufficiale l’elenco dei convocati per il ritiro di Dimaro che partirà oggi