De Canio: “Occhio al Cagliari, il Napoli domenica deve far valere la propria forza”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Gigi De Canio è intervenuto quest’oggi sulle frequenze di radio Kiss Kiss Napoli rilasciando alcune dichiarazioni: “Il Napoli sta facendo il suo cammino. Giocare ogni tre giorni può creare dei problemi. Non è solo un momento ma si va avanti in questo modo dalla riprenda del calcio dopo lo stop causato dal virus. Mercato? Gli allenatori hanno il diritto e il dovere di scegliere i calciatori giusti per poter manifestare nel modo giusto le proprie idee attraverso il campo. Un allenatore non fa ragionamenti sui contratti. Sarebbe come a dire ad un giocatore che gioca a prescindere, così verrebbe meno il concetto di meritocrazia. Un giocatore si accorge se un allenatore lo prende in considerazione o meno, facendo poi le sue valutazioni. Cagliari-Napoli? La formazione sarda è una bella squadra ma il Napoli sulla carta è più forte. Però bisogna fare attenzione alla formazione di Di Francesco che ha ottime individualità”.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare