De Canio: “Conte? Punta alla Champions League, il Napoli non può garantire progetto vincente”

L'allenatore Gigi De Canio è intervenuto ai microfoni di Kiss Kiss Napoli per parlare del momento del Napoli
Luigi De Canio, allenatore

L’allenatore Gigi De Canio è intervenuto ai microfoni di Kiss Kiss Napoli per parlare del momento del Napoli: “Non credo che il problema sia Mazzarri o che il Napoli abbia giocato male ed abbia fatto un punto. Ben venga, perché la situazione che sta vivendo la squadra azzurra giustifica l’atteggiamento tattico dell’allenatore. Mi chiedo, però: perché quando si è detto di voler dare l’assalto alla Champions League poi non si sono andati a prendere calciatori di spessore e di esperienza che mantenessero il livello del Napoli all’altezza dello scudetto? Se non ci sono calciatori adeguati, è normale che il livello si abbassi senza avere sostituti di livello quando mancano i titolari. Tutti ormai fanno di necessità virtù, ma si perde di vista un disegno molto più importante, il bel gioco e l’identità di squadra. De Laurentiis deve fare un mercato ed un progetto all’altezza di quello che deve essere il blasone del Napoli. Nel mercato di gennaio, però, chi ha i calciatori buoni se li tiene. E non si può acquistare tanto per far vedere di acquistare, cerchi di riparare ai problemi con figure di secondo piano che non giocano nelle loro squadre e vogliono cambiare, oppure magari un investimento mirato con tanti soldi su calciatori di squadre destinate a cedere i migliori ma senza ambizioni. Conte al Napoli? All’apparenza non mi convince, perché sia lui che De Laurentiis hanno caratteri forti ed Antonio andò via dalla Juventus e dall’Inter perché non gli prendevano i calciatori che voleva lui. Come allenatore è un vincente, perché ha vinto scudetti e Premier League, ma lui vorrebbe imporsi anche sulla scena europea e quindi eventualmente puntare addirittura alla Champions League. Io non so se il Napoli e De Laurentiis gli possano garantire questo tipo di progetto. Lui era il mio vice, Conte è un entusiasta nel suo lavoro ed un professionista esemplare. Ci vuole un carattere come il suo per arrivare ai risultati che ha raggiunto, per questo credo che le strade con il Napoli sarebbero abbastanza complicate da percorrere”.

ti potrebbe interessare

 Ultime Sport    | Calcio, Sport

Il procuratore di alcuni calciatori del Napoli Mario Giuffredi è intervenuto ai microfoni di Kiss Kiss Napoli per parlare dei suoi assistiti

 Ultime Sport    | Calcio, Sport

L’ex presidente della Juventus Giovanni Cobolli Gigli è intervenuto ai microfoni di Kiss Kiss Napoli per parlare di Napoli-Juventus

 Primo Piano    | Calcio, Sport

Il Napoli ha ripreso questa mattina gli allenamenti al SSCN Konami Training Center di Castelvolturno dopo il successo di ieri sul Sassuolo