D’Amore: “Il vero immortale è Maradona. Kvara? Spero resti 15 anni a Napoli. Kim? Gli farei fare un remake…”

Marco D'Amore, attore, ha parlato di Maradona, di Kvara, di Kim e di tanto altro nel corso di La Città del Pallone su Kiss Kiss Napoli.

Marco D’Amore, attore, ha parlato a La Città del Pallone, in diretta su Kiss Kiss Napoli:

Marco D’Amore, attore

“Tra dolcetti e scherzetti è un Napoli magico. Fatto lo scherzetto al Sassuolo, squadra che fa grandi campionati da anni e che è allenato da una persona seria. Il Napoli ha sembrato voler scherzare contro i neroverdi. Mi auguro che sia un anno magico per questo Napoli, ma ciò che mi piace di questa squadra è che sono degli sprovveduti, sono dei mascalzoni e fanno parte di quella generazione che non ha più il peso della responsabilità. Giocano per divertirsi, per vincere e per sognare. Kvaratskheila? A suon di goal riesce a riabilitarsi davanti ad una platea internazionale. Mi auguro possa restare a Napoli altri quindici anni. Se facessi un film fantasy sarebbe un supereroe con gli sfavori del pronostico che però avrebbe superpoteri unici. Dal 5 dicembre saremo in sala col progetto che è il mio omaggio alla città di Napoli. E’ una storia che racconta leggende e misteri, passa dal sotto al sopra della città. E’ uno specchio in cui ammirarsi per i napoletani questo film. Kim? Con lui farei il remake dei 7 Samurai. E chi lo uccide uno così (ride ndr.)? Anche Giorgio Chiellini si è detto sbalordito da uno come Kim. Osimhen e Kvaratskheila? Per la gioia che donano sono Totò e Peppino. Spalletti come Servillo? Un genio come Tony potrbbe interpretarlo in un film. Io sono innamorato per Lobotka e mi piacerebbe avere la sua lucidità, la sua calma, perchè è veramente impressionante. Maradona? Il mio immortale è morto, ma Diego dà ancora segno di sè, è lui il vero immortale”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Vittoria per 3 a 1 del Senegal che batte i padroni di casa del Qatar e che mette in cascina i primi tre punti nel Mondiale.

Calcio, Sport

Galles-Iran finisce 0 a 2, prima vittoria per la squadra di Queiroz che grazie alle reti di Cheshmi e Rezaeian battono i gallesi.

Calcio, Sport

Il Portogallo vince sudando contro il Ghana per 3-2. Il gol che apre le marcature lo firma Cristiano Ronaldo, ed è record

Calcio, Sport

l calcio italiano convoca i suoi Stati generali a Napoli, con un convegno che vedrà protagonista anche il presidente FIGC Gravina

Calcio, Sport

Termina con il quarto zero a zero di Qatar 2022 la sfida tra Uruguay e Corea del Sud, con in campo i due calciatori del Napoli Kim e Olivera