D’Alessio: “Spalletti? Spero che resti a Napoli! Come il detto: squadra che vince non si cambia”

Gigi D'Alessio è stato ospite negli studi di Kiss Kiss Napoli nel corso di "Radio Goal" dove ha parlato anche del Napoli
ROME , ITALY – OCTOBER 31 :Gigi D’Alessio Performs at Auditorium Parco Della Musica on October 31, 2022 in Rome, Italy. (Photo by Roberto Panucci/Corbis via Getty Images)

Gigi D’Alessio è stato ospite negli studi di Kiss Kiss Napoli nel corso di “Radio Goal”: “Festa scudetto? Ce ne sono state tante, quella ufficiale è quando ricevi la coppa, quindi il 4 giugno. Ci sono stati vari incontri, ho sempre ribadito che la festa deve essere dei napoletani e fatta da artisti napoletani, tutti. E’ vero che ci sono cinquemila artisti, ma andrebbero toccati tutti i generi musicali perché è Napoli che ha sostenuto il Napoli in ogni categoria. Io ho la fortuna di avere il palco già montato con audio, luci e costi importanti da sostenere. L’ho messo a disposizione, avrei potuto vendere i biglietti per una sesta serata ma l’ho lasciata libera per una eventuale festa”.
Spalletti? “Spero ci sia ancora la possibilità di ricucire i rapporti, vorrei rimanesse al Napoli. Con Cristiano Giuntoli sono i veri artefici di questo scudetto. Io confermerei tutti. Come si dice? Squadra che vince non si cambia, e mi dispiace che proprio noi dobbiamo cambiare dopo aver raggiunto un traguardo storico”.

ti potrebbe interessare

 Primo Piano    | Calcio, Sport

Dal ritiro di Dimaro-Folgarida Aurelio De Laurentiis è intervenuto a sorpresa ai microfoni dei cronisti presenti

 Ultime Sport    | Calcio, Sport

Il Napoli ha battuto 4-0 l’Anaune Val di Non nella prima amichevole del ritiro di Dimaro