Cruciani: “Acerbi colpevole di un episodio ma non è razzista! La parola neg*o demonizzata”

Il giornalista Giuseppe Cruciani è intervenuto a Kiss Kiss Napoli sul tema razzismo dopo l'episodio Acerbi-Juan Jesus
Giuseppe Cruciani (Photo by Elisabetta A. Villa/Getty Images)

Il giornalista Giuseppe Cruciani è intervenuto a Kiss Kiss Napoli sul tema razzismo dopo l’episodio Acerbi-Juan Jesus: “Nel mio editoriale sul caso Acerbi l’ho difeso perché ha detto solo la parola nego. L’Italia lo ha mandato via dal ritiro della nazionale per non essere accusati pure loro. Se ha detto quella parola solo per questioni di distinzione e non come offesa non si dovrebbero prendere provvedimenti, perché altrimenti castriamo le parole. Poi è anche la parola di Juan Jesus contro quella di Acerbi. Però a quel punto se il calciatore dell’Inter gli ha detto di andare via perché è soltanto un nego allora a quel punto può essere discriminatorio. Però adesso si sta disegnando Acerbi come se fosse un razzista, per un episodio che gli costerà tanto, gli è già costata la nazionale, e secondo me è eccessivo“.

ti potrebbe interessare

 Ultimissime    | Calcio, Sport

Il Napoli si è allenato questa mattina all’SSCN Konami Training Center di Castelvolturno in vista del Frosinone

 Ultime Sport    | Calcio, Sport

Andrea Abodi commenta la sentenza Acerbi-Juan Jesus a margine della firma del protocollo tra Sport e Salute

 Ultime Sport    | Calcio, Sport

Il presidente della Federcalcio Gravina esce finalmente allo scoperto sul caso Acerbi dopo l’assoluzione per il caso Juan Jesus