Crotone, il DS Ursino: “Il Napoli ci ha chiesto Junior Messias e Simy”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Beppe Ursino, direttore sportivo del Crotone, ai nostri microfoni:

Mezza Serie A voleva Junior Messias. Ma il Milan è stato il club più deciso di tutti. Sono certo che il calciatore dirà la sua anche ai massimi livelli, ha le qualità umane e professionali per farlo. Giuntoli è sempre stato innamorato del calciatore. Quando al Napoli c’era Gattuso ne parlammo molto. Se ne abbiamo parlato anche in questa sessione di mercato? Nì… Ounas? E’ un ragazzo vivace ed intelligente. Deve capire la grande opportunità che gli sta dando mister Spalletti. Potrà esprimere le sue caratteristiche e dare un grande contributo al Napoli. Col Napoli i rapporti sono ottimi. Contini potrà avere una carriera importante, quest’anno con noi a Crotone sarà molto importante per lui. Sono certo che riuscirà ad esprimersi anche in Serie A. Il Napoli ci chiese anche Simy come vice Osimhen. C’era sempre Gattuso in panchina. Poi Gattuso è andato via e non abbiamo concluso più nulla”.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare