Covid, vaccini: in Campania al via la raccolta di adesioni

Il piano regionale per la prima tranche delle vaccinazioni che è stato presentato al Ministero della Salute con i 27 punti in cui saranno somministrati i vaccini ai sanitari e agli operatori delle Rsa è stato al centro di una riunione dell’Unità di Crisi della Regione Campania per il covid 19, con la partecipazione del governatore Vincenzo De Luca. I responsabili delle Asl e degli ospedali stanno anche avviando la raccolta delle adesioni degli operatori sanitari che intendono sottoporsi al vaccino. Anche per loro, infatti, la vaccinazione non è obbligatoria e quindi, nei prossimi gironi, la Campania avrà il numero della prima vaccinazione a loro riservata. In totale il numero è di circa 160.000 operatori. Un primo quadro di chi accetta il vaccino è atteso per venerdì. Nella riunione è stato anche toccato il tema dell’affollamento delle vie dello shopping e resta l’attesa della Campania per le decisioni del governo sui giorni di Natale e Capodanno, dalla Regione confermano una linea di assoluto rigore sulla prevenzione covid e su festività senza cenoni.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Luka Lochoshvili, difensore georgiano della Cremonese, ha parlato di Kvaratskhelia in un’intervista alla vigilia della gara col Napoli

Calcio, Sport

Giovanni Simeone, attaccante del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni in un’intervista rilasciata a “La Nacion”.