Covid, treno EAV con scritta “Io mi vaccino” per sensibilizzare

Da ieri è in circolazione sulle linee flegree un treno con la scritta “IO MI VACCINO”. Si tratta di un treno fabbricato nel 1960 che era stato ricoperto di scritte di writers e che ad opera di un gruppo di volontari è stato ridipinto per sensibilizzare tutti al tema della prevenzione e della necessità di una vaccinazione di massa. “Gli stessi artisti che hanno ridipinto la stazione di Bagnoli, guidati da Luca Danza, ci hanno regalato questa iniziativa – dichiara l’EAV – Il trasporto è un punto nevralgico nella lotta al covid. I lavoratori del trasporto sono in prima linea. Non abbassiamo la guardia, mascherine e distanziamento per quanto possibile, e vacciniamoci tutti quando viene il nostro turno. Ce la possiamo fare. Dipende da noi.”

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Il Napoli vince a Verona nella prima giornata di campionato di Serie A, con un gol di Kvarashkelia all’esordio, poi Osimhen, Zielinski, Lobotka e Politano