Covid, Isaia (Confcommercio salute): Sos per DPI e infermieri

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
“Le strutture sociosanitarie (Rsa r2, r3) lanciano un grido di allarme perché stanno vivendo una fase di grandissima difficoltà nel reperire il personale infermieristico. Il fenomeno è aggravato dallo scorrimento delle graduatorie messo in atto dalle aziende sanitarie pubbliche facendo registrare una vera e propria emorragia di personale sanitario che trasloca dalle organizzazioni ‘private accreditate’ al sistema sanitario pubblico”. Lo rende noto Salvatore Isaia, presidente Confcommercio Salute e Cura della Campania. “Abbiamo scritto al Prefetto di Napoli e all’Unità di crisi della Protezione Civile per segnalare l’assoluta necessità di reperire urgentemente nuovi infermieri professionali e per denunciare atti di speculazione e sciacallaggio effettuati sui DPI (dispositivi di protezione individuali) indispensabili per la lotta al Covid-19”, ha aggiunto Isaia. “Occorrono misure immediate di supporto per continuare ad assicurare all’interno delle Rsa i livelli di sicurezza garantiti grazie allo spirito di sacrificio del personale medico e sanitario. In mancanza di un intervento concreto da parte delle istituzioni – conclude il numero uno di Confcommercio Salute e Cura della Campania – saremo costretti a bloccare i nuovi ricoveri”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Domani sarà discusso il ricorso per la squalifica del tecnico

Calcio, Sport

I convocati di mister Luciano Spalletti

Calcio, Sport

Il giornalista a Il bar dello Sport: “Stasera contro il Leicester servirà un Napoli concentrato”

Calcio, Sport

La vendita del settore ospiti (TERZO ANELLO VERDE – AWAY FAN) aprirà giovedì 9 dicembre alle ore 12

Calcio, Sport

La prima pagina del quotidiano La Gazzetta dello Sport di oggi, 9 dicembre 2021