CorSport – Juventus-Napoli sta per saltare: emerse nuove positività

E' atteso l’intervento dell’Asl di Torino che potrebbe impedire al Napoli di scendere in campo

CorSport – Juventus-Napoli sta per saltare. Il giro di tamponi effettuato stamattina nell’hotel al centro di Torino che ospita la squadra azzurra ha fatto emergere nuove positività (una certa di un membro dello staff regolarmente vaccinato, una in dubbio e una con un esito ancora da confermare) nel gruppo squadra tra calciatori e un membro dello staff. A questo punto è atteso l’intervento dell’Asl di Torino competente del territorio che potrebbe impedire al Napoli di scendere in campo questa sera all’Allianz Stadium. Lo scrive l’edizione online del Corriere dello Sport.

Giovanni Lombardi, Nefrocenter: “Ad Elmas stanno rifacendo il tampone”

“Ad Elmas stanno rifacendo il tampone, ma credo che anche a qualche altro giocatore del Napoli stanno rifacendo il test. Il macedone ha avuto 3 tamponi negativi, si ipotizza che ci sia un residuo del virus, ma non è assolutamente contagioso”.

Asl Napoli 2 Nord, D’Amore: “Il campionato andrebbe fermato”

“Neanche i giocatori che hanno le tre dosi booster possono giocare perché sono stati a contatto con dei positivi. Attenendoci alla circolare Draghi. Giocano con le mascherine? Poi non so che cosa prevedono i vari protocolli particolari. Ma secondo la legge dovrebbero giocare con le mascherine FFP2. La tempistica dell’isolamento di Zielinski, Lobotka e Rrhamani? Abbiamo 3000 contagi al giorno ed il Napoli non può catalizzare le nostre risorse. Poi il provvedimento è stato emesso intorno alle 17 e purtroppo il Napoli era già partito per Torino. Le parole di Marotta? Venisse lui a fare il nostro lavoro in questo periodo di pandemia. Le sue dichiarazioni sono un atto di superbia inaccettabile. Noi pensiamo ai giocatori in campo, ma mi domando con questa situazione è prudente far arrivare tante persone in uno stadio?” Il campionato andrebbe fermato“.

Asl Torino, Picco: “Situazione molto complessa”

“Situazione molto complessa, in generale ed anche con le ripercussioni sul calcio. Il provvedimento originale delle due Asl di Napoli che hanno emesso dei provvedimenti che hanno date delle indicazioni. Ora il mio dipartimento sta facendo delle valutazioni. Ci hanno chiesto dei tamponi e ci siamo messi a disposizione anche perché siamo gli unici in grado di caricarli nella piattaforma. Zielinski, Rrhamani e Lobotka? C’è un provvedimento di quarantena e quindi non possono giocare, ma non siamo noi tenuti a far rispettare la decisione”.

SSC Napoli, nuova positività al Covid-19

“In seguito al giro di tamponi effettuato questa notte al gruppo squadra presente a Torino è emersa la positività al Covid-19 di un componente dello staff tecnico. Il membro dello staff, regolarmente vaccinato, è stato posto in isolamento come da protocollo. Si informa inoltre che alcuni tamponi sono ancora in attesa di essere riprocessati“.

Aggiornamento ASL di Torino

“In attesa della eventuale conferma di tesserati positivi nel gruppo squadra Napoli siamo pronti ad un nuovo giro di tamponi molecolari ad ora di pranzo”

ti potrebbe interessare

le più lette