Contrabbando, sequestrate due tonnellate di sigarette

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Quattro arrestati, un denunciato a piede libero e due tonnellate di sigarette di contrabbando sequestrate: questo il bilancio di una vasta operazione anticontrabbando portata a termine dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli.

In particolare, le Fiamme Gialle del gruppo di Nola hanno fatto irruzione in un complesso di capannoni a Castel Volturno (Caserta), sorprendendo i contrabbandieri in flagranza di reato.

L’ingente carico, 2 tonnellate di sigarette marca “Winston”, aveva raggiunto il punto di stoccaggio a bordo di un autoarticolato di una nota ditta di trasporti. Al fine di rendere maggiormente credibile la “copertura”, e destare il meno possibile l’attenzione delle forze di polizia, il soggetto che trasportava il carico si è preoccupato anche di indossare una tuta da operaio della stessa ditta.

Quando i finanzieri sono penetrati all’interno della struttura, hanno sorpreso i contrabbandieri mentre caricavano le “bionde” giunte a bordo del camion su due furgoni. Sono scattate le manette per quattro persone: un 59enne pregiudicato, due 31enni di Napoli incensurati, un 56enne di Napoli residente a Latina con precedenti per furto aggravato.

I quattro sono stati sanzionati anche per aver violato le disposizioni nazionali e regionali anti-covid. Un quinto uomo, un 41enne di Napoli, residente a Castelvolturno, con numerosi precedenti alle spalle, è stato denunciato a piede libero.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

La prima pagina del quotidiano Il Corriere dello Sport di oggi, 1 dicembre 2021

Calcio, Sport

La prima pagina del quotidiano Il Mattino di oggi, 1 dicembre 2021

Calcio, Sport

Assenti anche i lungodegenti Obiang e Romagna

Calcio, Sport

Out Manolas. Il difensore non prenderà parte alla trasferta di Reggio Emilia per gastroenterite

Calcio, Sport

Ulivieri a Radio Goal: “Spalletti si sta dimostrando un grande gestore. La sua bravura sta nel coinvolgere tutti i calciatori”