Conte: “A Napoli senza fare calcoli”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Antonio Conte, allenatore dell’Inter, in conferenza stampa:

“Col Napoli sarà una gara impegnativa, ho sempre messo il Napoli tra le prime 2-3 squadre in grado di competere per lo scudetto perché ha una rosa forte e un allenatore bravissimo. Il Napoli ha una rosa importante, una delle più attrezzate del campionato. A inizio stagione per me era candidata al titolo. Gattuso sta facendo molto bene, è un bravissimo allenatore, ma sappiamo tutti noi come funzionano le cose nel calcio italiano. Anche per me è stato un anno particolare, ma sappiamo che il tecnico è la persona più soggetta a critiche e a situazioni poco piacevoli. L’allenatore è il ruolo più difficile da fare, c’è da soffrire e serve tanta, tantissima passione. Noi lo sappiamo, anche Gattuso: se vinci sei il più bravo, ma a volte non basta comunque. La passione per il calcio ci fa andare oltre alle critiche e ai giudizi che a volte non sono giusti”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Assenti anche i lungodegenti Obiang e Romagna

Calcio, Sport

Out Manolas. Il difensore non prenderà parte alla trasferta di Reggio Emilia per gastroenterite

Calcio, Sport

Ulivieri a Radio Goal: “Spalletti si sta dimostrando un grande gestore. La sua bravura sta nel coinvolgere tutti i calciatori”

Calcio, Sport

Gli azzurri preparano il match contro il Sassuolo in programma domani al MEPEI Stadium alle ore 20.45

Calcio, Sport

Mandorlini a Radio Goal: “Sono contento per Jorginho. Il terzo posto nella classifica del Pallone d’Oro è un risultato pazzesco”