Comune di Napoli, saldo/conguaglio TARI 2020 slitta al 1° marzo

Con atto deliberativo a firma di Enrico Panini, Vicesindaco ed Assessore al Bilancio, la Giunta de Magistris ha approvato lo slittamento della scadenza della riscossione del saldo/conguaglio della TARI 2020 che passa dal 29 gennaio al 1 marzo 2021. Inoltre, l’Amministrazione, con lo stesso atto, utilizzando spazi lasciati aperti dall’Arera (Autorità di Regolazione Energia, Reti e Ambiente), ha disposto una misura di sostegno a favore del tessuto socio-economico della città gravemente danneggiato dalle conseguenze dell’epidemia nei mesi da marzo a maggio 2020. In particolare, è stata determinata un’agevolazione tariffaria del 25% della quota variabile della tariffa TARI 2020 nei confronti delle categorie commerciali, produttive e turistiche che hanno subito effetti negativi a seguito dell’emergenza e non solo a favore di quelle per le quali è stata disposta la sospensione delle attività dai diversi DPCM e dai provvedimenti regionali, per contrastare la diffusione del contagio da Covid-19. L’agevolazione, del valore di oltre 11 milioni, è stata coperta con il bilancio approvato il 10 dicembre scorso dal Consiglio comunale mediante l’utilizzo di risorse dell’Ente.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Il Brasile vince il girone nonostante la sconfitta contro il Camerun di Anguissa, che abbandona il mondiale a vantaggio della Svizzera

Calcio, Sport

Storico successo della Corea del Sud di Kim Min-Jae. La squadra di Paolo di Bento batte il Portogallo ed elimina l’Uruguay di Mathias Olivera

Calcio, Sport

Report allenamento per il Napoli ad Antalya in Turchia. Gli azzurri preparano le due amichevoli con Antalya e Crystal Palace

Calcio, Sport

Il Marocco ha battuto 2 a 1 il Canada e si è qualificato agli ottavi di finale di Qatar 2022 grazie alle reti di Ziyech ed En Nesyri.

Calcio, Sport

Il Belgio di Lukaku è fuori dal Mondiale in Qatar dopo lo 0 a 0 ottenuto contro la Croazia. fatali gli errori dell’attaccante dell’Inter